Spread e margini

Il trading sui mercati finanziari ha un linguaggio proprio, per cui è essenziale conoscere le nozioni di base prima di andare avanti. Alcuni dei termini più importanti, e forse i più complicati, riguardano gli spread e i margini. Anche se ci sono molte variabili, questa è una spiegazione molto semplice su come funziona il margine e sul potenziale di profitto o perdita.

 

Per vedere una lista completa di spread, margini e leveraggi per tutti i prodotti Infinox clicca qui.

 

 

Spread

Quando si osserva la differenza tra il prezzo d'offerta (d'acquisto) e il prezzo richiesto (di vendita), la differenza è nota come spread.

Se il tasso di mercato per GBP/USD è di 1,34550, il prezzo di domanda/offerta potrebbe essere di 1,34540 (offerta) / 1,34560 (domanda). Questo è uno spread di 2.0 pip, il che significa che acquisti a 1 pip al di sotto dell'attuale tasso di mercato e che sarebbe necessario modificare il tuo investimento per andare oltre i 2 pip per realizzare un profitto sul tuo trade.

Molti broker dicono di offrire spread ridotti, che è un margine più piccolo tra il tasso di mercato e il prezzo di domanda e offerta.

Poiché lo spread è dove i broker realizzano i loro profitti, se c'è uno spread molto ristretto, è probabile che prendano anche una commissione sul totale finale del tuo trade. A seconda delle dimensioni della tua transazione, potrebbe funzionare meglio se paghi una commissione fissa (su operazioni più grandi), oppure se scegli di pagare lo spread per operazioni più piccole.

Margini

Con il margine, sei in grado di effettuare operazioni per l'intero valore utilizzando un importo minore come deposito. Quando apri il tuo brokeraggio, l'importo depositato sul tuo conto per fare trading sarà utilizzato come margine sulle operazioni.

Se avessi 1.000 dollari sul tuo conto trading e la leva finanziaria fosse 10:1, potresti aprire un'operazione del valore di 10.000 dollari. Non devi usare tutto il tuo margine in un'unica operazione.

Ora investi in azioni per un valore di 10.000 dollari e il valore aumenta del 10%, per un valore totale di 1.000 dollari. Le tue azioni ora valgono 11.000 dollari. Quando chiudi l'operazione hai realizzato un profitto di $1.000 con appena $1.000 di margine, un rendimento del 100%. Tuttavia, se hai piazzato la stessa operazione ma il titolo è sceso dello stesso importo del 10%, perderesti $1.000, che è tutto il margine che hai investito nell'operazione.